Italia.it: intervista a Roberto Falavolti, AD di Innovazione Italia



Cito ScandaloItaliano, che a sua volta cita LaStampa.it: una gustosa intervista a Roberto Falavolti, amministratore delegato di Innovazione Italia, la società delegata alla realizzazione dell'ormai tristemente celebre portale Italia.it.
Falavolti in sostanza ci dice che:

Dei 25 milioni di euro per contenuti regionali e nazionali: non è stato ancora speso nemmeno un centesimo di euro.

Dei 20 milioni per piattaforma tecnologica, redazione, traduzione etc:

- 9,6 milioni a IBM/ITS/Tiscover per sviluppo piattaforma tecnologica: loro il lavoro l’hanno fatto, più o meno, par di capire, però ancora non hanno preso una lira perchè c’è un contenzioso. Sentiamo: “Perchè durante lo sviluppo del progetto si è aperto un contenzioso, l’anno scorso, proprio in coincidenza col cambio di governo/ministro. Non eravamo soddisfatti, l’atto transattivo c’era stato ma abbiamo dovuto rifare completamente il piano di lavoro”.

- 9 milioni rimangono da spendere.

- 1 milione “circa” (come sono vaghi coi soldi altrui!) è stato speso per “per la gara, lo studio di fattibilità (rotfl - ndr) e il lavoro fatto finora è stato speso circa un milione di euro”.

- 400.000 mancano all’appello: chissà, magari sono quel “circa”.

Ottimo lavoro, non c'è che dire! :-D

Published: March 02 2007

  • category: