Mac e Nokia E61: script per la connessione con Tre.it



Facciamo un passo indietro: causa tagli di $NoiFacciamoTelefonareLEuropa ai benefit riguardanti i contratti telefonici per i dipendenti qualche tempo fa mi sono trovato appiedato con la connessione a internet dal cellulare (prima completamente gratuita).
Ho iniziato quindi a dare uno sguardo alle offerte di altre compagnie telefoniche alla ricerca di un abbonamento che mi permettesse una certa liberta' nel traffico dati e tariffe non troppo alte in quello voce...dopo lunghe analisi, sono approdato sullo Zero5 offerto da 3/H3G: 1Gb al mese di traffico dati, piu' 100 Mb al giorno di navigazione direttamente dal terminale, 100 minuti di chiamate via Skype al giorno (si appoggiano su iSkoot), Msn e 60 minuti di chiamate voce tradizionali (pero' con uno scatto alla risposta di 15 cent!)...niente male, considerando anche il telefono in comodato d'uso.

Una bella mattina quindi mi reco in un centro Tre, firmo un paio di moduli, attivo il contratto e prendo come telefono in comodato un Nokia E61: la mia dolce meta' lo chiama 'la ciabatta', riferendosi alle sue dimensioni non proprio contenute :-),
tuttavia per l'utilizzo che ne faccio io va piu' che bene (lo uso piu' per rispondere alle email che alle telefonate e la tastiera estesa e' comodissima!), e non mi pesa minimamente la mancanza della fotocamera...:-)

Sicuro che problemi col Mac non ne avrei incontrati mi limito a fare la configurazione di iSync e tralascio quella della connessione a internet usando l'E61 come modem ("tanto quando serve la faccio in due minuti!").

FastForward a ieri: complice un momento di calma in ufficio decido di spendere quei famosi 2 (!) minuti per configurare la connessione sull iBook in vista di una settimana di ferie...recupero il 'modem script' utilizzato precedentemente con l'N70, cambio l'APN in "tre.it", connetto e..."NO CARRIER"...ooops!

Una rapida analisi e arrivo alla probabile origine del problema: i terminali marchiati "3" hanno la particolarita' di mantenere una connessione dati sempre attiva (per la ricezione degli MMS, mi e' parso di leggere); quando eseguo sul'E61 un programma che richiede l'accesso alla rete la connessione precedentemente attiva viene 'condivisa', ma quando ne abilito l'uso come modem si rende necessaria la creazione di una nuova connessione, e le due pare non possano convivere (perche'? Questo lo ignoro!).

Tramite il blog di DElyMyth scopro che esiste una versione del Fast Mobile Modem (software fornito da Tre per effettuare la connessione senza dover fare configurazioni) anche per l'amato Mac (o Macinthos come scrive Tre nei menu' di navigazione del sito!)...speranzoso che utilizzando un prodotto fornito dal gestore stesso su un cellulare col suo brand non avrei incontrato alcun problema scarico il software in oggetto e riprovo...stesso errore!
In piu', installando su un PC windows la versione corrispondente la connessione avviene senza problemi! :-)

Scoraggiato, mi riduco prima a leggere il manuale e poi, non cavando un ragno dal buco, mando una mail al servizio clienti di Tre ("magari e'uscita una versione nuova del software") nella quale spiego i miei problemi col Fast Mobile Modem su Macintosh, descrivendo i passi eseguiti, il telefono usato e specificando anche che la stessa operazione su Windows va in porto senza colpo ferire.

La risposta e' quella classica da 'copia e incolla':
Gentile Sig. Fortuna,

in riferimento alla sua segnalazione e al fine di verificare l'origine dell'anomalia tecnica da lei riscontrata, la invitiamo ad indicare in una successiva mail:

- data e ora delle sessioni di traffico contestate;
- la marca e il modello del videofonino utilizzato; (ma se l'ho scritto!!)
- in caso di Videofonino Nokia, verificare la corretta impostazione dell'APN sul Videofonino stesso;
- il sistema operativo utilizzato (xp, windows 2000); (ho detto che uso un MAC!)
- eventuali aggiornamenti effettuati sul sistema operativo;
- la versione del software Fast Mobile Modem utilizzata;
- se il videofonino viene riconosciuto dal suo Personal Computer; (E' una MAAAC!)
- eventuali messaggi di errore che restituisce il PC; (come sopra...)
- l'indirizzo esatto in cui si e' verificata l'anomalia, specificando la localita' (COMUNE/CITTA') e la relativa copertura (UMTS/GPRS);
- allegare i files di log del programma Fast Mobile Modem reperibili nella cartella di installazione su PC (es. c:\program files\3\fastmobilemodem) e denominati "eventmmm.log" e "tracemmm.log". (Vabbe'....ci rinuncio!!!)

Naturalmente la "successiva mail" non e' mai partita e, dopo una nottata di sonno rigeneratore questa mattina ho optato per la tecnica 'hackerosa: ho installato il FMM su un PC windows, ho effettuato una connessione e mi sono andato a spulciare il log del modem per capire la sequenza di comandi AT inviati dal programma al cellulare.

Scopro quasi subito il trucco: prima di inviare la chiamata, viene inviata una sequenza al modem del cellulare che 'scollega' le precedenti connessioni ("+CGATT=0") .
Aggiungendo tale sequenza alla fase di inizializzazione della connessione tutto funziona a meraviglia!

A questo punto, messa mano a una script 'standard' per la connessione umts ho applicato la modifica di cui sopra e ho realizzato un 'modem script' per chiunque si possa trovare nelle mia stessa situazione.
Lo potete scaricare da QUI: una volta scompattato, trascinate il file E613ITA in /Library/Modem Script e configurate la connessione con valori piu' o meno casuali (username, password e numero da chiamare sono gia' configurati nello script che non prende in considerazione quanto inserito nell'interfaccia grafica).

Buona Navigazione! :-)

p.s. nel caso abbiate sottoscritto l'opzione Naviga3, dovrete aprire lo script con un editor di testi e modificare l'indirizzo dell'APN da 'tre.it' a 'naviga.tre.it'

p.p.s.s. Ma mi domando: i simpaticoni della Tre hanno fatto i dovuti test prima di rilasciare il Fast Mobile Modem per Mac includendo nella lista delle compatibilita' il nokia E61? O no?

Published: August 25 2007

  • category: