Mac Mini e Leopard



Sabato ho rotto il salvadanaio e ho fatto un salto all'Apple Store di Roma: coadiuvato da 'Tex' (simpatico commesso dello store) mi sono buttato nell'acquisto di un bel MacMini.

Come era facile aspettarsi, i Mac in magazzino non avevano Leopard preinstallato, tuttavia nella confezione (insieme ai canonici CD di installazione di Tiger) mi e' stata aggiunta una copia del nuovo sistema operativo.

Appena arrivato a casa non ho dato a Tiger nemmeno il tempo di fare il primo avvio: CD di Leopard nel lettore e tasto 'C' premuto sulla tastiera.
Un bel formattone e in poco meno di 40 minuti il felino era pronto e scattante.

2 piccoli problemi incontrati (e subito risolti):

1) Dopo aver installato iLife '08 dai CD di ripristino parecchi programmi della suite non funzionavano a dovere (e iMovie non si avviava affatto): avviando l'aggiornamento software il sistema ha scaricato le patch necessarie e tutto ha ricominciato a funzionare.

2) Sbirciando nei log ho notato che il processo 'mdworker' (utilizzato da Spotlight per l'indicizzazione) andava in crash praticamente ogni 10 secondi.
Indagando piu' accuratamente ho notato che il tutto accadeva durante l'indicizzazione di un disco estreno USB contenente alcuni film in DivX. Successivamente all'installazione del codec adeguato il crash e' sparito e l'indicizzazione e' andata a buon fine. Un caso? Boh! :-)

TimeMachine sembra interessante: ha terminato senza problemi il primo (lungo) backup...mi riservo i commenti a quando mi risultera' necessario recuperare un file. :-D

Naturalmente ho documentato fotograficamente le fasi dell'installazione...e naturalmente le ho messe online....ecco la galerria su PicasaWeb:







Installazione MacMini

Published: November 05 2007

  • category: