iPhone sbloccato a 799 euro: un imbroglio?



Per me si! Ma andiamo con ordine...

Oggi, passeggiando con la dolce metà in un centro commerciale abbastanza noto a sud di Roma (Aprilia 2) ci imbattiamo in un negozio di una nota catena a sua volta abbastanza nota (M.I.T.) che espone con orgoglio un iPhone apparentemene privo di simLock alla ragguardevole cifra di 799 euro.

iphone_unlock.jpgSapendo che già da un po' esistono metodi più o meno legali per effettuare l'unlock del device, la cosa inizia a puzzarci un po' di bruciato.

A quel punto la 'banda bassotti' si mette all'opera:
mentre Ale mette mano al fotofonino e si occupa di immortalare l'offerta, io attivo il registratore del mio E61 e mi avvicino alla commessa, chiedendo informazioni...
questo è quanto ne è risultato, ho 'sottotitolato' la discussione per fare fronte alla scarsa qualità audio della registrazione:







"Esclusiva per la nostra azienda" ?
"Ci è stato detto di non fare l'aggiornamento sofware altrimenti il telefono si blocca" ??
"Aggiornato alla lingua italiana" ???

A occhio e croce questi tipi hanno comprato uno stock di iPhone in america, li hanno sbloccati e li rivendono caricando il prezzo in maniera indecorosa.

Evito di trarre conclusioni affrettate, ma la cosa mi pare palesemente illegale.

Attendo opinioni! :-)

Published: November 25 2007

  • category: