Utilizzare lo stack bluetooth di Windows XP SP2 per i device dei laptop HP



Mi è capitato con il laptop di un cliente: portatile HP, con Bluetooth integrato e driver widcomm fornito in bundle.

Il nuovo cellulare Sony Ericsson del cliente in questione riusciva a fare il pairing ma non veniva riconosciuto dal PCSuite per effettuare la sincronizzazione. Operazione che invece andava tranquillamente a buon fine utilizzando una antennina bluetooth USB, riconosciuta da windows XP e configurata in automatico utilizzando i drivers inclusi nel sistema operativo.

Il bluetooth integrato HP  tuttavia, benchè probabilmente compatibile, non veniva riconosciuto dallo stack nativo di windows. Perchè non 'forzarlo' ad utilizzare il driver di windows?

Per farlo, è necessario per prima cosa rimuovere i vecchi drivers, disinstallando il pacchetto da 'Aggiungi-Rimuovi programmi'.

Poi aprire il file  BTH.inf nella directory C:\WINDOWS\inf ,cercare la linea seguente:
[HP.NT.5.1]
"HP USB BT Transceiver [1.2]"=       BthUsb, USB\Vid_03F0&Pid_0C24

e modificarla in questo modo:
[HP.NT.5.1]
"HP USB BT Transceiver [1.2]"=       BthUsb, USB\Vid_03F0&Pid_0C24
"HP USB BT Transceiver [Patched]"=  BthUsb, USB\Vid_03F0&Pid_011D

(in pratica aggiungiamo il Product-ID del device integrato in modo da convincere winXP ad utilizzare il driver di sistema).

A questo punto, al successivo restart del PC windowsXP riconoscerà il bluetooth integrato come compatibile e lo gestirà utilizzando il driver di sistema.

p.s.
fatta la modifica, il cellulare del cliente ha iniziato a sincronizzare senza problemi. :-)

[via X-Setup]

Published: December 16 2007

  • category: