La Rai pretende il canone anche su computer e iPhone



Basta possedere un computer, un telefonino o un iPad in azienda per essere costretti a pagare il canone.
*** Update 21/02/2012: la RAI avrebbe fatto un passo indietro. ***

È quanto hanno scoperto negli ultimi giorni 5 milioni di imprese italiane che hanno ricevuto una lettera, direttamente dalla Rai, contenente un’ingiunzione di pagamento della tassa. Con una novità: non paga solo chi possiede un apparecchio televisivo, ma anche chi dispone di qualsiasi apparecchio in grado di ricevere il segnale televisivo, inclusi monitor per il pc, videofonini, videoregistratori, iPad e sistemi di videosorveglianza.

via La Rai pretende il canone anche su computer e iPhone | Linkiesta.it.

Published: February 21 2012

  • category: