Xcode via linea di comando in soli 200 Mb



Grazie al grandissimo successo dei dispositivi mobili di casa Apple, XCode, l’IDE per Mac OS X e iOS, ha guadagnato grande popolarità. Si tratta, oltretutto, di uno strumento estremamente sofisticato e ben congegnato, che cerca di venire incontro il più possibile anche ai programmatori meno esperti, specialmente nella sua ultima versione.

In più Apple lo rende disponibile gratuitamente tramite l’App Store. Il rovescio della medaglia è che si tratta di un software estremamente ingombrante (il solo pacchetto di installazione è di quasi 2 GB), e per alcuni programmatori più esigenti si tratta indubbiamente di un limite.

Per aggirare il problema Kenneth Reitz ha ripulito l’installer di Xcode da tutto ciò che non gli sarebbe servito, e ha creato un installer per GCC di appena 200 MB.

continua su Xcode via linea di comando | Edit - Il blog di HTML.it.

Published: March 21 2012

  • category: